martedì 17 gennaio 2012

Struccante goloso handmade


E' da più di un anno che noi, le fairy sisters utilizziamo lo struccante bifasico fatto in casa.
Inizialmente ero a caccia di qualcosa di speciale, di uno struccante fatto a regola d'arte, ma tutte le ricette che trovavo in giro, erano tutte per spignattatrici professioniste.
Allora mi sono dovuta accontentare della solita ricetta olio e acqua ....... Questo fino all'altro giorno quando ho visto l'ultimo video di carlitadolce , dove mostrava come prepare uno struccante bifasico semplice e con ingredienti che possiamo tranquillamente trovare in casa.


Allora abbiamo bisogno di :
  • Acqua demineralizzata 60 gr ( l'acqua che utilizziamo comunemente per il ferro da stiro)
  • Olio  25 gr 
  Io utilizzo già da un po' quello di soia  perchè è molto leggero, ma è possibile utilizza tanti altri tipidi oli    come quello di riso, olys, jojoba,mandorle, girasole, ecc
  
  • Sapone intimo 5gr (circa un cucchiaino)
Il sapone intimo è più delicato rispetto ai normali saponi. Con questa piccola quantità che va aggiunta allo struccante va ad aumentare il potere struccante dello stesso e poi mantiene le due fasi miscelate più a lungo. Io utilizzo il sapone della cien, che Carlita ha consigliato nel suo video ( lo trovate da Lidl ).

    Questi tre ingredienti già possono bastare per avere un buon struccante, ma la novità è proprio questa. 
    • Thè
    Possiamo creare degli struccanti colorati e profumati, utilizzando delle semplici bustine di thè. 
     Io infatti ho fatto il thè ai frutti rossi, l'infusion herbal temptation di Lipton.

    • Glicerolo 5gr( circa un cucchiaino). 
    Questo ingrediente rende il nostro preparato ancora più delicato. Il glicerolo o la glicerina, la potete trovare in farmacia in diversi formati. Quella che ho presa io, è la confezione di 60 gr e l'ho pagata circa tre euro.
     

    Preparazione 


    Fate bollire l'aqua demineralizzata e mettete in infusione la bustina di thè. Aggiungete l'olio che preferite e infine un cucchiaino di detergente e uno di glicerolo. Versate tutto in una bottiglietta, preferibilmente trasparente e il gioco è fatto! 
    Questo è risultato agitato :-)
     E' davvero profumato e strucca una meraviglia! Comunque vi lascio il link del video di Carlita  qui.
    Voi avete mai provato a fare degli struccanti fatti in casa? Date un'occhiata anche alla semplice ricetta per il tonico fai da te cliccando qui e alla beauty routine.
    Fatemi sapere.
    Spero di esservi stata utile.
                                                                          XOXO
                                                                           Miriam






    26 commenti:

    1. dev'essere veramente profumato con quell'infuso :D

      RispondiElimina
    2. Ciao
      penso che seguirò il tuo esempio e farò il bifasico fatto in casa. Buona giornata baci Alex

      RispondiElimina
      Risposte
      1. Fammi sapere come ti sei trovata! un bacio

        Elimina
    3. che bell'idea... ma sono una pasticciona... è meglio se certe cose continuo a comprarle già fatte...
      ciao
      gaia di biancaneve mekeup

      RispondiElimina
      Risposte
      1. Ma no dai! Facendo un po' di pratica sicuramente diventerai bravissima. Buona giornata!

        Elimina
    4. Carina come idea e il pensiero di avere magari tanti struccanti di tanti profumi mi piace! Potrebbero essere delle idee valide anche per dei regalini personalizzati.. Mi piace!

      RispondiElimina
      Risposte
      1. Infatti....anch'io ho preparato qualche altra bottiglina per farlo provare alle mie amiche, :-)

        Elimina
    5. interessantissimo.. sono solo un pò scettica per la bustina di the... non macchia? perchè il the viene usato anche per tingere..
      Cmq.. subito in farmacia a comprare il glicerolo, che qui dalle mie parti è difficile da trovare!!!
      S.

      RispondiElimina
      Risposte
      1. Anch'io inizialmente avevo paura che mi potesse macchiare la pelle, ma poi ho provato a struccarmi per diversi giorni e non è successo niente..... è sempre meglio dei coloranti artificiali che utilizzano per gli struccanti in commercio ;-)
        Comunque puoi anche utilizzare una bustina di camomilla, così avrai uno struccante ultra delicato.
        Fammi sapere appena lo testi. Un bacio

        Elimina
    6. Sono molto incuriosita da questo struccante , sicuramente proverò a farlo grazie per l'idea .

      RispondiElimina
    7. Wow... bellissima idea e soluzione! Caspita poi che bel colore fragolino... ma come Sara anche da me trovare il glicerolo è difficile, ci proverò comunque! Un bacio ragazze.

      RispondiElimina
      Risposte
      1. ciao simo...non è un igrediente fondamentale la glicerina. Se non ce l'hai puoi tranquillamente farlo senza :-)baci :-)

        Elimina
    8. great blog, thanks for the info!

      Check out my blog when you have time ;)

      RispondiElimina
    9. Great little tutorial! I am all about making your own products and saving the bank! My favorite is making my own eye shadow primer! Thanks for the info!

      Love & Lollies... Jessa

      Confessions of the Cupcake Countessa

      RispondiElimina
    10. Che idea carina!! Magari se sono molto molto ispirata potrei dilettarmi, anche se normalmente sono una pocciona cronica! :)

      RispondiElimina
      Risposte
      1. è molto semplice da fare.....facci sapere kisses

        Elimina
    11. ...il risultato è...un prodottino davvero goloso...almeno dai colori!!!...interessanti queste cose handmade...però io sono pigra!!!
      ...ciaooo...lu!!!

      RispondiElimina
    12. Anche io ho visto il video di carlita e vorrei farlo ma.....non so dove reperire i conservanti....senza conservanti questo struccante dura meno di una settimana ed è una seccatura rifarlo ogni volta!

      RispondiElimina
      Risposte
      1. eh si, anche se noi ce l'abbiamo da più di una settimana ed è ancroa buono

        Elimina
    13. idea stupenda!! complimenti per il blog! ti seguo!!! se ti va sbircia da me http://eclisse83.blogspot.com/

      RispondiElimina